I nostri auguri di Natale

Le luci ai balconi, gli addobbi alle vetrine, le giornate limpide e fredde inevitabilmente ci fanno ricordare che arriva Natale!

Vorrei parlarvi di cose non scontate o banali, ma di ciò che trabocca dal mio cuore, la passione di vivere!

Non importa se non è condivisa, non importa ciò che si vede e si sente intorno a noi, quello che resta alto e fermo è l’ispirazione di esempi luminosi che emergono proprio quando tutto sembra buio….

Sono state poche le persone he hanno contribuito a cambiare la mentalità, la cultura e la storia dell’umanità, ma anche uno solo di loro basta ad ispirarci per infondere il coraggio e la passione di vivere.

Tutti questi esempi così emergenti hanno avuto una vita difficile, dolorosa, apparentemente impossibile da sopportare, eppure l’hanno vissuta attraversando il fuoco senza bruciarsi e mantenendo o diventando pieni di amore e di luce.

Che cosa è la vita se non un’avventura misteriosa che non finisce di stupirci?

Dalla nascita alla fine seguiamo un percorso senza saperlo, ma è già tutto scritto sino dall’inizio e sono fortunati quelli che si accorgono del tracciato quando finalmente ne comprendono il significato e se hanno fatto le scelte giuste tutto diventa evidente ed allora possono rispondere al quesito: chi sono io?

Siamo liberi di scegliere se subire gli accadimenti della vita o se leggerli come insegnamenti della vita stessa ed uscirne più forti e più illuminati anche per essere esempio agli altri.

Si è di esempio se si sa trovare una ragione per vivere nelle piccole e grandi manifestazioni della vita che dobbiamo vedere ovunque nella natura stessa di cui anche noi facciamo parte come il più umile sassolino o la più maestosa manifestazione cosmica.

Noi siamo tutti connessi ovunque nella nostra Terra e nel Cosmo, anche attraverso i nostri pensieri. Tutto quello che muoviamo dove siamo ha corrispondenza dall’altra parte della terra.

E’ molto importante essere consapevoli della nostra connessione per renderci conto dell’importanza di quello di cui ci rendiamo responsabili.

Pur essendo poca cosa noi siamo come le gocce che formano il mare. Tutti siamo necessari, tutti siamo importanti.

Per questi motivi, dobbiamo allontanare da noi negatività, depressione e disperazione per non alimentarle, ma attirare tutto ciò di cui abbiamo bisogno, in modo particolare armonia, pace e amore e di questo possiamo essere grati, perché assumendo una mentalità positiva riusciamo a trovarli anche la dove non andiamo mai a vedere.

In qualsiasi posto, con qualsiasi persona, a qualunque età alla fine dell’anno si può considerare il tempo trascorso con gratitudine e ringraziare tutto e tutti perché siamo connessi.

Cicerone disse La gratitudine non è la più grande virtù, ma è la madre di tutte le altre”.

Per vedere e ascoltare in modo creativo il mio pensiero, visitate questa pagina dove vedrete e ascolterete un bellissimo messaggio di gratitudine verso la vita:

Buon Natale a tutti amici di Evergreen……